Aggiornamento West Nile Virus

Misure di prevenzione della trasmissione dell’infezione da WEST NILE VIRUS.

Importante novità: da oggi i donatori che hanno soggiornato nelle seguenti zone a rischio potranno donare facendo un esame per il WNV.

 download

PROVINCE:

Bologna – Brescia- Cagliari – Carbonia- Iglesias – Cremona – Ferrara – Forlì-Cesena – Grosseto – Lodi – Mantova – Milano – Modena – Novara – Ogliastra – Padova  – Parma – Pavia – Piacenza – Ravenna – Reggio Emilia – Roma – Rovigo – Vercelli – Verona – Vicenza

STATI:

– Israele
– Governatorato di Queitra ( Repubblica Araba di Siria)
– Federazione Russa 
– Romania
– Serbia
– Ungheria
– Provincia di Siviglia (Spagna)
– Vienna, Distretto di Wiener Umland/ Nordteil ( Austria)
– Cipro
– Governatorato di Jendouba ( Tunisia)

Vi aggiorneremo ad ogni cambiamento.


MARATONA MUSICALE DI BENEFICENZA

SABATO 3 SETTEMBRE 2016 DALLE 12.00 ALLE 24.00

Vi aspettiamo numerosi per una giornata insieme di solidarietà!!!

evento terremotati sabato


Ecco il calendario delle prossime donazioni del mese di SETTEMBRE 2016:

 settembre


“PORTA UN AMICO IN AVIS”

L’Avis Provinciale di Savona ringrazia tutti i Donatori che si sono mobilitati ai nostri appelli e hanno offerto il loro contributo immediato; questi sono i gesti di solidarietà che dimostrano sostegno, collaborazione e vicinanza.
Lanciamo a questo proposito la campagna “PORTA UN AMICO IN AVIS”, per far si che ci sia continuità nelle donazioni e che ci sia sempre una disponibilità coordinata delle scorte. Non solo dopo o durante le tragedie come quella del 24 agosto bisogna pensarci: il dono è un gesto di grande impegno civico e sociale che va compiuto con regolarità.

Questa settimana si può donare presso le sedi Avis di: Savona, Carcare, Calizzano, Celle, Vado, Alassio, Andora, Cairo, Cengio, Ceriale, Albenga, Finale (vedi calendario sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/avisprovincialesavona/)


AVIS: RIENTRATA L’EMERGENZA SANGUE NELLE ZONE TERREMOTATE
Istituita una raccolta fondi per le Avis colpite

«L’emergenza sangue nelle zone maggiormente colpite dal sisma di ieri è rientrata». Lo comunicano i Presidenti Regionali delle Avis Lazio, Fulvio Vicerè, e Marche, Massimo Lauri. «Ringraziamo i tantissimi donatori che hanno risposto ai nostri appelli e si sono recati nei centri di raccolta per offrire il loro contributo che ha permesso di mantenere la situazione sotto controllo. Adesso – aggiungono anche i Presidenti Avis delle altre due regioni interessate dal sisma Giovanni Magara dell’Umbria e Giulio Di Sante dell’Abruzzo – è opportuno mettersi in contatto con le proprie sedi per garantire la continuità del servizio anche nei prossimi giorni ed evitare che si verifichino dei cali delle scorte».
Alla generosità dei cittadini si aggiunge la grande efficienza della macchina operativa messa in moto dal Centro Nazionale Sangue con la collaborazione delle associazioni e delle federazioni di donatori di sangue. «Il sistema sangue italiano sta dando prova di grande professionalità e tempestività – sottolinea il presidente nazionale di AVIS, Vincenzo Saturni – grazie al piano nazionale delle maxi emergenze, che prevede un coordinamento tra le regioni e agisce con scorte strategiche.
Anche in caso di calamità occorre donare in modo programmato, secondo le necessità reali. A tale proposito, ribiadiamo l’esigenza di agire tutti in modo coordinato, sulla base della programmazione stabilita dalle unità di raccolta presenti su tutto il territorio nazionale.
Tragici eventi come quello di ieri – continua Saturni – hanno dimostrato che il fabbisogno di sangue non cala mai ed è importante donare con costanza al fine di garantire sempre e ovunque la disponibilità di questo prezioso elemento salvavita. Per questo motivo, a tutti gli italiani che ci stanno contattando in queste ore lanciamo l’invito a diventare donatori di sangue periodici. Il dono è un gesto di grande impegno civico e sociale che va compiuto con regolarità.
AVIS non significa solo donazione di sangue – conclude il Presidente nazionale – ma vuol dire anche assistenza e soccorso. Dopo l’esperienza del terremoto in Abruzzo nel 2009, quando la nostra Associazione gestì un punto medico avanzato all’interno del campo Globo de L’Aquila, anche in questa occasione siamo pronti a intervenire con le nostre unità di protezione civile per offrire sostegno, vicinanza e supporto alle popolazioni colpite da questa terribile calamità.
Inoltre, abbiamo deciso di istituire una raccolta fondi da destinare alle nostre sedi colpite dal sisma, come accaduto nel 2012 per il terremoto in Emilia Romagna e Lombardia. È possibile offrire il proprio contributo tramite bonifico bancario sul conto corrente di Banca Prossima – filiale di Milano intestato ad Associazione Volontari Italiani del Sangue – AVIS NAZIONALE, IBAN: IT21V0335901600100000065611, BIC: BCITITMX (Causale: nome sede o persona+ Terremoto Centro Italia).

Grazie a tutti da AVIS.
Avis Sede Nazionale – Viale E. Forlanini, 23 – 20134 Milano – Tel.02 70 00 67 86 – 02 70 00 67 95 – Fax 02 70 00 66 43 – C.F. 80099690150 – E-mail: avis.nazionale@avis.it – avisnazionale@pec.it

00be79c900


COMUNICATO STAMPA EMERGENZA TERREMOTO

Comunicato stampa

Emergenza terremoto: Il Centro nazionale sangue e le quattro Associazioni di volontari italiani del sangue AVIS, Croce Rossa Italiana, FIDAS, Fratres, invitano i donatori su tutto il territorio nazionale a programmare la propria donazione contattando l’associazione e/o il servizio trasfusionale di riferimento.

24 Agosto 2016. In seguito al terremoto che questa notte ha colpito le Regioni del Centro Italia, il Centro Nazionale Sangue (CNS), fin dalle prime ore della mattina, ha attivato il “Piano strategico nazionale per il supporto trasfusionale nelle maxi emergenze” per far fronte alle eventuali necessità trasfusionali dei feriti nelle Province interessate.

Attraverso la Bacheca nazionale per le maxi-emergenze, istituita dal CNS come strumento per il coordinamento dei meccanismi di compensazione e scambio interregionale di unità di sangue in caso di eventi sanitari straordinari, è stata immediatamente resa disponibile alle Regioni Lazio, Marche e Abruzzo una scorta di sangue nazionale ma non si è verificata la necessità di movimentare tali unità di sangue.

Al fine di avere un monitoraggio costante del fabbisogno locale di sangue e intraprendere le necessarie azioni, le Strutture regionali di coordinamento per le attività trasfusionali delle Regioni interessate sono in collegamento diretto con il CNS e con le Associazioni locali dei donatori volontari di sangue.

Nei territori interessati, in particolare il Lazio, Regione maggiormente colpita dal sisma, sono state attivate procedure straordinarie per l’accoglienza dei donatori. In molti in queste ore si stanno recando presso le Strutture Trasfusionali per effettuare la donazione raccogliendo gli appelli circolati sui social e ripresi dai principali media nazionali. Le numerose offerte di disponibilità da parte dei cittadini per sostenere le necessità trasfusionali sono il segno della grande generosità di tutta la popolazione. Tuttavia Il CNS e le quattro Associazioni di volontari italiani del sangue AVIS, Croce Rossa Italiana, FIDAS, Fratres, invitano i donatori su tutto il territorio nazionale a programmare la propria donazione contattando l’associazione e/o il servizio trasfusionale di riferimento, in modo da prevenire sia eccedenze sia carenze di emocomponenti.

La “chiamata del donatore” è un utile e importante strumento di programmazione e fidelizzazione che permette di regolare l’afflusso dei donatori per giornata, per settimana e per mese consentendo di soddisfare i fabbisogni ordinari di emocomponenti, anche mediante il loro razionale e appropriato utilizzo, e di costituire e mantenere le scorte strategiche destinate alla gestione dei fabbisogni trasfusionali straordinari in caso di emergenze.

 

megafono


Emergenza estiva

Le scorte di sangue nella nostra Regione stanno terminando!!!

La tragedia avvenuta in Puglia ci dimostra quanto sia importante ed efficace donare in modo periodico e con costanza.
Vi invitiamo a riflettere su ciò e ad avvicinarvi alla donazione considerandola un gesto ‘normale’ e non straordinario.

carenza-sangue

 


Prima giornata di donazione in Provincia di Imperia

Un sentito ringraziamento ai ragazzi di Ventimiglia che si sono attivati per diffondere l’ attività dell’ Avis in Provincia di Imperia e per l’ organizzazione della giornata di donazioni di Sabato 2 Luglio.

A presto!

Ecco il link della giornata…

ventimiglia

 


Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Ogni anno il 14 giugno tutte le nazioni del mondo celebrano la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. In questo giorno vogliamo ringraziare tutti i Donatori, Volontari e anonimi, che con il loro gesto aiutano centinaia di persone tutti i giorni.

13450727_1036712183078043_6169595595712159658_n


Bando Servizio Civile Nazionale per Avis 2016

E’ stato pubblicato il Bando Nazionale del Servizio Civile Avis 2016 con scadenza il 30 giugno per i ragazzi che abbiano compiuto diciotto anni e non abbiano superato il 28° anno di età.
 
Per presentare la propria candidatura è necessario seguire le procedure indicate al seguente link: http://www.avis.it/notizie/24/111173/servizio-civile-nazionale-in-avis-ecco-il-bando-2016 
 
I posti disponibili per il progetto “SERVIZIO E DONO IN LIGURIA” in provincia di Savona sono:
1 Avis Comunale Alassio
1 Avis Comunale Albenga
2 Avis Provinciale Savona
11953055_885841544818870_2639953756758781691_n

 5 per mille

Potete destinare il Vostro 5 per mille anche all’ Avis Provinciale di Savona, indicando il Codice Fiscale 00379590094 nella Vostra dichiarazione dei redditi. Grazie !

5PERMILLE


“Dona un sorriso a chi dona”

20160417_093641

I comici di Colorado Cafè, Zelig, Made in Sud e Comedy Central hanno aderito alla campagna “Dona un sorriso a chi dona“, promossa da EmoServizi per AVIS.

Con loro anche Marco Ligabue, cantautore che da due anni collabora con la nostra Associazione come testimonial.

Assieme, questo nutrito gruppo di artisti ha portato il messaggio di AVIS nelle piazze, nei teatri e nei palazzetti di tutta Italia attraverso una ricca serie di eventi e manifestazioni che proseguiranno anche nel 2016.

Un sentito ringraziamento per questa bellissima iniziativa

 


L’Avis partecipa alla Festa della Liberazione presso il Priamar di Savona

Festa promossa dal COMITATO CITTADINO PER LA RESISTENZA ANTIFASCISTA organizzata da COMUNE DI SAVONA, ANPI SAVONA e Associazione Raindogs House.

La festa di Liberazione a Savona è la festa di tutti! Musica, mostre, proiezioni, spettacoli, dibattiti, animazione per i bambini compongono il ricco programma di 25 Aprile resiste che come ogni anno si svolgerà presso la Fortezza del Priamar nel cuore di Savona!

Ecco il link della pagina Facebook in cui potrete trovare tutte le informazioni per la manifestazione che inizierà alle 14.30:

ANPI SAVONA CENTRO BEVILACQUA- GARELLI

Vi aspettiamo numerosi!

12994316_1722473964642536_8921843432003695023_n


Convenzione AVIS e mostra Body Worlds

Portiamo a conoscenza dei Donatori la convenzione stipulata tra AVIS e la mostra BODY WORLDS .

La mostra ha aperto i battenti il 18 febbraio 2016  presso i Magazzini del Cotone di Genova.

Un appuntamento da non perdere, un successo sancito dal record di presenze, più di 40 milioni di visitatori in oltre 100 città nel mondo, che permetterà di conoscere la straordinaria sinergia tra gli organi e gli apparati anatomici che rende possibile la vita.

Ecco il link per conoscere come ottenere lo sconto

http://www.avisliguria.it/joomla/72-convenzione-avis-e-mostra-body-worlds.html

Immagine


Misericordia, un impegno verso tutti!

Eravamo presenti!

Questo il link della merAVIglioSa giornata:

http://www.avis.it/notizie/24/111092/misericordia-un-impegno-verso-tutti

1455970783001285100_640x480


 I 18 anni sono arrivati!

Finalmente sei maggiorenne!!!!

Diritto al voto…. diritto a donare il sangue!

Sarà una bella esperienza 🙂 Per ogni dubbio, vi aspettiamo!

18anni2


E’ partita la nostra Campagna 18-40!

Vi aspettiamo numerosi presso le nostre Sedi!

Per ogni dubbio non esitate a contattarci! 😀

Campagna 18-40


Nuovi Volantini AVIS

Iodono1

Scaricali qui: http://www.avisprovincialesavona.it/nuovi-volantini-avis/